- LA COMUNITÀ TOYOTA 4x4 -
 
facebookyoutubeIndiceSitowebCalendarioCercaRegistratiAccedi

Conquista il tuo spazio, segui la passione!


Benvenuto sul TT4x4 Forum. Registrati e accedi a servizi e convenzioni esclusive. Il TeamToyota4x4 sei tu!


- NOVITÀ FORUM -
Nuovo Mercatino e Gruppi Regionali

Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» MI PRESENTO
Oggi alle 10:37 Da Marco bo

» Che Toyota mi consigliate? Annunci dalla rete.
Ieri alle 17:04 Da iltico

» Targhe personalizzate, forse arriva il regolamento!
Gio 21 Mar 2019, 13:43 Da missile

» Mi presento
Gio 21 Mar 2019, 10:39 Da G5X

» Passione Toyota. Segno di saluto e riconoscimento.
Mar 19 Mar 2019, 17:33 Da dume

» Salve mi presento...... Ripresento
Mar 19 Mar 2019, 14:48 Da dume

» Land Cruiser XJ700
Mar 19 Mar 2019, 11:58 Da G5X

» I compleanni del giorno 2019
Mar 19 Mar 2019, 10:31 Da G5X

» Nuovo ravvista
Mar 19 Mar 2019, 10:30 Da G5X

» Scozia 2018 a spasso con Tico
Lun 18 Mar 2019, 10:07 Da G5X

» Mi presento
Dom 17 Mar 2019, 12:34 Da TOS

» Mi presento
Dom 17 Mar 2019, 12:32 Da TOS

» Da oggi Ecotassa sulle auto nuove inquinanti.
Sab 09 Mar 2019, 08:13 Da missile

» Raduno EnogastroJokers 14 aprile 2019
Ven 08 Mar 2019, 17:10 Da Commodoro

» Smontaggio cabina lj70
Gio 07 Mar 2019, 20:12 Da Commander600rr

Marzo 2019
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
CalendarioCalendario
ultime discussioni
Mercatino annunci

Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password

Condividi | 
 

 Raduno Nazionale Toyota 2019

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
missile
Responsabile Moderazione
Responsabile Moderazione
missile

Messaggi : 2796
Data d'iscrizione : 23.12.15
Età : 57

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Dom 17 Feb 2019, 18:25

intanto grazie; grazie ad Ales, 10 edizioni tutte emozionanti ed entusiasmanti come la prima


grazie a Tiziano da 10 anni sempre disponibile, sempre presente ai passaggi più impegnativi con le sue preziose indicazioni; sabato sera ci aveva stoicamente aspettato, noi ritardatari, al buio e al freddo sul greto dell'Isonzo per consegnarci la prolunga (facoltativa) del road-book


grazie a Walter che ogni anno traccia il percorso della prova di abilità e con imparziale precisione cronometra chi si cimenta sulla pista (per me usa il calendario)


grazie a Tico: è stato il partecipante arrivato da più lontano


grazie a Gigi: ha portato a casa (per modo di dire: era partito per tornare a casa prima della premiazione) la prova culturale


Grazie a Taschunka Witko che senza navigatore ha condiviso tutti i nostri errori di navigazione


Grazie a Cameo che ha indomitamente condotto il suo Rav lungo tutto il percorso sfidando e superando tutte le insidie del tracciato


e ovviamente grazie a Gina e alla sua Torxiolona, senza le quali sarei dovuto rimanere a casa


.....e grazie a tutto lo staff e a tutti i partecipanti che hanno reso possibile la la manifestazione


Sabato mattina sveglia all'alba, freneticamente si ripassa mentalmente tutto quel che serve fare, si carica la roba da mangiare, l'abbigliameno e si parte alla volta di Gorizia; io col camper davanti, Gina segue con la Torxiolona.
A Gorizia c'è un bel sole che riscalda velocemente l'aria frizzante del mattino; a mezzogiorno la temperatura è estremamnete confortevole; quindi apparecchiamo il tavolino fuori; alla spicciolata arrivano Tico, Dino e Gigi; Gina ha preparato la jota con salsicce e in alternativa uno strudel di spinaci, Tico ha pensato al vino, Gigi e Dino i dolci e altro vino; il tempo passa in fretta chiacchierando e a sorpresa arriva GGTOP rientrato dagli States; non sarà dei nostri, si trovava a passare per caso.
S'è fatto quasi tardi, meglio metter via le vettovaglie e andare all'iscrizione.
L'organizzazione ha previsto un rinfresco prima della partenza, noi abbiamo appena pranzato e ci va bene un caffè







la partecipante meno giovane, classe 1981, impeccabile nella sua livrea U.S.Navy








il road-book ci porta veloce su asfalto oltreconfine dove chi ne ha bisogno può rifornire il serbatoio (il diesel costa circa 1,2€/litro), poi salendo in collina per facili e panoramiche strade sterrate alla scoperta dei simboli che hanno rappresentato gli ultimi 100 anni di storia di questa regione; dai monumenti che ricordano la Grande Guerra, alla dittatura di Tito agli eventi che che hanno portato all'indipendenza della Slovenija nel 1991; un rally fotografico (si tratta di individuare le località ove scattate 9 fotografie allegate al road-book) vedrà me e Gina vincitori e ci aiuterà a capire queste fasi della storia moderna locale


una nota poco chiara ci porta fuori strada ma un contadino ci fa segno che stiamo andando bene (cioè altri davanti a noi han sbagliato e son già passati di la  lol!  lol!  lol! )

Nutro qualche dubbio e vado avanti veloce per non perder troppo tempo nel caso dovessimo tornare indietro; adattiamo un paio di note del road-book a quanto effettivamente troviamo lungo il percorso ma poi le note non sono manco rassomiglianti alla strada che stiamo percorrendo, invertiamo la marcia e torniamo indietro (Gigi ci redarguisce, dicendo che è mezz'ora che ci suona il clacson per avvisarci  Rolling Eyes

Prima di tornare all'errore alcuni contadini ci fermano per "invitarci" ad andar più piano, qualcuno ha parcheggiato sullo sterrato prima dell'incrocio con la strada asfaltata, non so se per fermarci o per "disattenzione" ma con i fuoristrada non abbiamo alcun problema a schivare la macchina ferma passando sul prato

Riprendiamo dall'ultima nota confermata











Sta facendo buio, arriviamo a Cerije quando gli "altri" stan andando via, ci fermiamo a bere qualcosa al bar






Gina è stanca e col buio non riesce più a seguire il road-book; Gigi e Tico passano avanti a far strada, su asfalto fino a Gradisca, poi dentro all'Isonzo fino a Farra, dove al buio ed al freddo, Tiziano ci sta aspettando per consegnarci una parte opzionale di road-book che porta a Gorizia prima di andare al ristorante per la cena
Gigi ha prenotato la camera per la notte e preferisce andare direttamente al ristorante, noi non abbiamo prenotato per la cena e anzi dobbiamo comunque tornare a Gorizia dove abbiamo lasciato il camper, quindi ci fa comodo questa "prolunga"; ci son due percorsi alternativi, facile o difficile; stante il buio e visto che l'HZJ appesantito dalla cellula è difficile da guidare sullo smosso, optiamo per il percorso s.u.v.
Aspettiamo Dino che va a far gasolio, poi con il camper ci portiamo verso l'Isonzo in una zona ove passare tranquillamente la notte; ci sistemiamo in un prato vicino all'argine dove ceniamo con quanto avanzato del pranzo e una squisita polenta che prepara Tico; Dino dopo cena ci deve salutare, Max e Ugo rimasti fuori a correre son fradici, li asciughiamo e andiamo a dormire, domattina un'altra sveglia all'alba Very Happy
Suona la sveglia, son le 7 e trenta, lasciamo sgambare i cani, rassettiamo "casa" e andiamo alla partenza della seconda tappa dove facciamo anche colazione; l'80 di Gigi è ancora nel parcheggio, pian piano arrivano tutti








ci consegnano il road-book e partiamo, poca strada asfaltata e si arriva nel Torre dove l'HZJ mostra i suoi limiti sul terreno morbido e smosso

















Liberato Tico dalla morsa della ghiaia, riproviamo a farlo passare in velocità: nulla da fare! il peso è troppo e le gomme troppo piccole, ogni tentativo s'infrange a qualche metro dal terreno più solido  Neutral

intanto chi era andato "avanti" sta tornando indietro: l'acqua è troppo profonda e non si passa, bisogna avvicinarsi all'argine dove ci sono le piste che son percorribili; qualche twist, un po' d'acqua, qualche passaggio hard facoltativo e andiamo avanti fino a tornare sul greto






siamo di nuovo fermi, un guado nell'acqua alta è troppo difficile per macchine non preparate e dobbiamo tornare sulle piste
















Tiziano ci aspetta per spiegarci come scendere da questo muro fa paura e lo affronto prima che Gina abbia il tempo di capire, quando si mette a gridare NONONONONONONONO!!!!!!!!!!  affraid  son già giù  lol!  lol!  lol!   .....FREGATA!!!!!!!  lol!  lol!  lol!  lol!  lol!
da "fuori" sembra meno emozionante che a farlo






con i mezzi "alti" bisogna badare a non perdere l'assetto e scendere dritti, con i nostri Rav "bassini" è meno importante, bisogna invece stare attenti a non smusare quando si arriva in fondo e mettersi in diagonale per tempo












siamo in mezzo ai pesi massimi, dovvessi impantanare i 1.200Kg della Torxiolona sarebbe solo una macchia indelebile sulla  mia reputazione ma nessun'altra conseguenza, quindi arrischio qualche passaggio hard dove blasonati (ma pesanti) Land Cruiser incontrano difficoltà; la Torxiolona non mi delude, leggera come una farfalla sale su per i ghiaioni senza affondare .... AH PERO'! più la guido più mi stupisce; unico inconveniente un pietra mi s'infila incastrandosi fra albero di trasmissione, marmitta e carrozzeria; con i resti del manubrio di una moto che trovo fra la ghiaia, riesco a togliere la pietra e la Torxiolona è di nuovo pronta a correre
.....e a proposito di correre, eccoci alla prova di velocità
Dopo il briefing e aver percorso a piedi il tracciato, Cameo parte per primo, io mi prenoto per partire dopo di lui, prima che siano transitati quelli con le 35"























4° tempo: non male, mi son mancati circa 3 secondi per il podio

bravo Stefano: secondo tempo!


il vincitore su LJ70 (quando il motore non è tutto!)






ed eccoci alle foto ricordo del gruppo al completo








da qua, il road-book prevede solo strada sfaltata fino al ristorante ove verranno premiati i vincitori dopo il rinfresco, quindi lo mettiamo via e seguiamo Ales che rientra per la strada più breve, altri con macchine più dotate "possono" rimanere a giocare ancora una mezz'oretta sul greto



con dispiacere siamo arrivati al momento del commiato ma tutti entusiasti e impazienti di ripetere l'esperienza fra un anno, tornando a casa mi tornano alla mente i momenti più belli ed emozionanti di questi due giorni trascorsi spensieratamente con gli amici: ciao a tutti, a fra un anno  I love you  

lovefunny

         

_________________




Ultima modifica di missile il Lun 18 Feb 2019, 10:43, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
http://www.teamtoyota4x4.org/
iltico
expert
expert


Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 02.04.16

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 00:14

happy happy
Torna in alto Andare in basso
G5X
Amministratore globale
Amministratore globale
G5X

Messaggi : 3898
Data d'iscrizione : 04.11.15
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 08:29

Bravi ragazzacci. Un piacere vedere le vostre auto e pure quella di Tashunka ... il Toy di Tico, impantanata a parte, fa sempre la sua figura in queste uscite, poco da fare.
Torna in alto Andare in basso
http://www.teamtoyota4x4.org
cameo
member
member
cameo

Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 05.02.16

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 09:13

Grazie Missile, ottimo resoconto e bellissime foto !!!
Pur essendo suvvati ci siamo comportati molto bene facendo il percorso "hard" della domenica.
Complimenti a tutti gli organizzatori e ai partecipanti !!! cheers cheers cheers

_________________
BatRav VVT-i ...la 1a scava ...la 2a spinge ...la 3a allunga ...la 4a stacca ...la 5a volaaaaaaaaaa!!!
Torna in alto Andare in basso
http://www.rav4you.org
missile
Responsabile Moderazione
Responsabile Moderazione
missile

Messaggi : 2796
Data d'iscrizione : 23.12.15
Età : 57

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 10:55

@cameo ha scritto:
Grazie Missile, ottimo resoconto e bellissime foto !!!
Pur essendo suvvati ci siamo comportati molto bene facendo il percorso "hard" della domenica.
Complimenti a tutti gli organizzatori e ai partecipanti !!! cheers cheers cheers

Cameo, non fare il timido, raccontaci le tue impressioni ed eventuali disavventure, il sabato abbiamo "viaggiato" in gruppi diversi e mentre noi ci siamo fermati a Gorizia, voi avete proseguito verso Farra; siete passati prima di noi (ancora con la luce del giorno credo) sulla "prolunga" com'era? noi abbiamo fatto la variante suv col buio, facili sterratini lungo gli argini dell'Isonzo

_________________


Torna in alto Andare in basso
http://www.teamtoyota4x4.org/
missile
Responsabile Moderazione
Responsabile Moderazione
missile

Messaggi : 2796
Data d'iscrizione : 23.12.15
Età : 57

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 11:04

@iltico ha scritto:
happy happy

Tico! foto non ne hai fatte???

Ci puoi descrivere le tue impressioni? come si viaggia con la casa sul groppone, pro e contro, quali sono i limiti ed eventuali soluzioni, quali le emozioni di una vita "on the road" ...........

_________________


Torna in alto Andare in basso
http://www.teamtoyota4x4.org/
iltico
expert
expert


Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 02.04.16

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 12:48

Ciao missile ! Foto ? Ehh, quando guidi da solo, con una mano perennemente occupata dalla penna, roadboock e road tript da azzerare, non hai molto tempo x le foto, anche xké il road trip l'avevo caricato sul telefono. Ho solo qualche foto in Slovenia al torrione, dove c'era l'alana.
Sensazioni raduno ? Piacevoli, ma nei passaggi difficoltosi ero in ansia, con qualche paura di fare danni, pesa e il "culo" scivola di lato e il rischio di sbattere in qualche albero c'é stato diverse volte, ma é andata bene...
Sul greto del fiume era una sofferenza, in seconda non ce la faceva ed in prima non aveva velocità x tentar di galleggiare e poi mi piantavo perdendo velocità.
Con le ridotte andava meglio, almeno non facevo surriscaldare la frizione, ma con le 205 e 30q. abbondanti ero messo male..., a volte sudavo...!! Gli altri lasciavano segni appena visibili, mentre il mulo faceva i solchi !!
Torna in alto Andare in basso
cameo
member
member
cameo

Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 05.02.16

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 13:13

@missile ha scritto:
@cameo ha scritto:
Grazie Missile, ottimo resoconto e bellissime foto !!!
Pur essendo suvvati ci siamo comportati molto bene facendo il percorso "hard" della domenica.
Complimenti a tutti gli organizzatori e ai partecipanti !!! cheers cheers cheers

Cameo, non fare il timido, raccontaci le tue impressioni ed eventuali disavventure, il sabato abbiamo "viaggiato" in gruppi diversi e mentre noi ci siamo fermati a Gorizia, voi avete proseguito verso Farra; siete passati prima di noi (ancora con la luce del giorno credo) sulla "prolunga" com'era? noi abbiamo fatto la variante suv col buio, facili sterratini lungo gli argini dell'Isonzo

Con l'altro RAVvista (Fede) abbiamo fatto la prolunga facile per SUV anche perchè era all'imbrunire e fortunatamente "lui" aveva una luminaria di barre a LED notevole che ha rischiarato tutto intorno.
Difficoltà sì...forse qualcuno ha fatto il dispetto di buttare tronchi e un albero di traverso sul percorso. I ragazzotti li hanno spostati e così anche voi avete avuto la strada libera.
Per il resto qualche leggero problema di roadbook, l'ammo anteriore dx che perdeva olio (l'età!), e niente altro.
Io ho fatto foto e video in quantità, devo solo organizzare il tutto e poi vi faccio sapere!

_________________
BatRav VVT-i ...la 1a scava ...la 2a spinge ...la 3a allunga ...la 4a stacca ...la 5a volaaaaaaaaaa!!!
Torna in alto Andare in basso
http://www.rav4you.org
missile
Responsabile Moderazione
Responsabile Moderazione
missile

Messaggi : 2796
Data d'iscrizione : 23.12.15
Età : 57

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 13:33

@iltico ha scritto:
Ciao missile ! Foto ? Ehh, quando guidi da solo, con una mano perennemente occupata dalla penna, roadboock e road tript da azzerare, non hai molto tempo x le foto, anche xké il road trip l'avevo caricato sul telefono. Ho solo qualche foto in Slovenia al torrione, dove c'era l'alana.
Sensazioni raduno ? Piacevoli, ma nei passaggi difficoltosi ero in ansia, con qualche paura di fare danni, pesa e il "culo" scivola di lato e il rischio di sbattere in qualche albero c'é stato diverse volte, ma é andata bene...
Sul greto del fiume era una sofferenza, in seconda non ce la faceva ed in prima non aveva velocità x tentar di galleggiare e poi mi piantavo perdendo velocità.
Con le ridotte andava meglio, almeno non facevo surriscaldare la frizione, ma con le 205 e 30q. abbondanti ero messo male..., a volte sudavo...!! Gli altri lasciavano segni appena visibili, mentre il mulo faceva i solchi !!

si, grazie, è ovvio che il raduno ti abbia impegnato a fondo, mi chiedevo però anche, se il viaggio nella sua interezza, dal lasciare a Milano il tran tran quotidiano, al goderti la compagnia di Ugo a tempo pieno, al rivedere amici lontani e posti nuovi, all'indipendenza da vitto e alloggio programmati ti avesse lasciato delle riflessioni da condividere e se si può fare un confronto fra gli altri mezzi che hai avuto modo di provare e quale potrebbe essere il TUO mezzo ideale; di solito queste tue considerazioni sono molto interessanti

_________________


Torna in alto Andare in basso
http://www.teamtoyota4x4.org/
G5X
Amministratore globale
Amministratore globale
G5X

Messaggi : 3898
Data d'iscrizione : 04.11.15
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 18:33

@iltico ha scritto:
Ciao missile ! Foto ? Ehh, quando guidi da solo, con una mano perennemente occupata dalla penna, roadboock e road tript da azzerare, non hai molto tempo x le foto, anche xké il road trip l'avevo caricato sul telefono. Ho solo qualche foto in Slovenia al torrione, dove c'era l'alana.
Sensazioni raduno ? Piacevoli, ma nei passaggi difficoltosi ero in ansia, con qualche paura di fare danni, pesa e il "culo" scivola di lato e il rischio di sbattere in qualche albero c'é stato diverse volte, ma é andata bene...
Sul greto del fiume era una sofferenza, in seconda non ce la faceva ed in prima non aveva velocità x tentar di galleggiare e poi mi piantavo perdendo velocità.
Con le ridotte andava meglio, almeno non facevo surriscaldare la frizione, ma con le 205 e 30q. abbondanti ero messo male..., a volte sudavo...!! Gli altri lasciavano segni appena visibili, mentre il mulo faceva i solchi !!

Due appunti soltanto.

Il mulo merita altre gomme ... e forse un più largo uso delle ridotte.
Chiaro che la coperta è corta ma ci proverei ... pure il mio Runner con le 215 si imballava e ti faceva pensare di non volere pneumatici più grossi ... poi messe le 265 capii che il cambio funzionava meglio e che forse avrebbe gradito anche qualcosa in più come misure.
Torna in alto Andare in basso
http://www.teamtoyota4x4.org
missile
Responsabile Moderazione
Responsabile Moderazione
missile

Messaggi : 2796
Data d'iscrizione : 23.12.15
Età : 57

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 19:06

@G5X ha scritto:
@iltico ha scritto:
Ciao missile ! Foto ? Ehh, quando guidi da solo, con una mano perennemente occupata dalla penna, roadboock e road tript da azzerare, non hai molto tempo x le foto, anche xké il road trip l'avevo caricato sul telefono. Ho solo qualche foto in Slovenia al torrione, dove c'era l'alana.
Sensazioni raduno ? Piacevoli, ma nei passaggi difficoltosi ero in ansia, con qualche paura di fare danni, pesa e il "culo" scivola di lato e il rischio di sbattere in qualche albero c'é stato diverse volte, ma é andata bene...
Sul greto del fiume era una sofferenza, in seconda non ce la faceva ed in prima non aveva velocità x tentar di galleggiare e poi mi piantavo perdendo velocità.
Con le ridotte andava meglio, almeno non facevo surriscaldare la frizione, ma con le 205 e 30q. abbondanti ero messo male..., a volte sudavo...!! Gli altri lasciavano segni appena visibili, mentre il mulo faceva i solchi !!

Due appunti soltanto.

Il mulo merita altre gomme ... e forse un più largo uso delle ridotte.
Chiaro che la coperta è corta ma ci proverei ... pure il mio Runner con le 215 si imballava e ti faceva pensare di non volere pneumatici più grossi ... poi messe le 265 capii che il cambio funzionava meglio e che forse avrebbe gradito anche qualcosa in più come misure.

le 265 van bene su asfalto, sullo smosso chiedono cavalli e tanti, su questi fondi dove si affonda e si accumula tanto materiale "davanti" servono gomme strette e alte 7.50 e 235/85-16 van bene e volendo esagerare ci son le 9.00-16 (se ci stanno nei parafanghi)

_________________


Torna in alto Andare in basso
http://www.teamtoyota4x4.org/
iltico
expert
expert


Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 02.04.16

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 20:45

Mezzo ideale ?
Mah... Direi un HZJ73 almeno col 4200, oppure un HZJ 78, o 79, sempre col 4200, oppure un bel "80" col 4200 TD e iniezione diretta, oppure un bel pickup HZJ 79 double cab TD 4500 V8, ma bisognerebbe prima vincere qualche schedina magica.... !!! Laughing
Torna in alto Andare in basso
ToyDream
junior
junior
ToyDream

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.19
Età : 46

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Lun 18 Feb 2019, 23:32

Buona sera,
ero con voi nel gruppetto di coda sabato al raduno con il mio kdj95 grigio.

Volevo ringraziare par avermi fatto da guida.

Saluti,
T
Torna in alto Andare in basso
missile
Responsabile Moderazione
Responsabile Moderazione
missile

Messaggi : 2796
Data d'iscrizione : 23.12.15
Età : 57

MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   Mar 19 Feb 2019, 09:56

ToyDeram ha scritto:
Buona sera,
ero con voi nel gruppetto di coda sabato al raduno con il mio kdj95 grigio.

Volevo ringraziare par avermi fatto da guida.

Saluti,
T

e di che!? Very Happy

avevamo due macchine senza navigatore e bisognava collaborare per aiutarsi, però così se sbaglia uno sbagliano tutti, com'è infatti accaduto a Costagnevizza .....e i contadini: "SI, SI, DI LA, DI LA" lol! lol! lol!

Gina ha fatto il possibile finchè ci vedeva, poi col buio, l'età avanzata ha preso il sopravvento lol! e non vedeva più ne la strada ne le note, io non vedevo più nemmeno il contaKm, dovevo fermarmi per concentrarmi sulla lettura dei numeri lol!

Meno male che avevamo Gigi e Tico con gli occhi buoni ok

_________________


Torna in alto Andare in basso
http://www.teamtoyota4x4.org/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Raduno Nazionale Toyota 2019   

Torna in alto Andare in basso
 
Raduno Nazionale Toyota 2019
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
TEAMTOYOTA4X4 :: TT4x4 CLUB :: PROPONI IL TUO EVENTO :: EVENTI TRASCORSI-
Vai verso: